Ecobonus auto 2021: ripartono le prenotazioni per l’incentivo

Da oggi 27 ottobre è nuovamente possibile prenotare gli incentivi sulle auto elettriche e ibride plug-in a basse emissioni.
La riapertura delle prenotazioni è stata resa possibile dal rifinanziamento della misura previsto dal Decreto fiscale, in vigore dallo scorso 22 ottobre 2021 e legato alla Legge di Bilancio 2022, che ha stanziato ulteriori risorse per l’anno in corso pari a 100 milioni di euro. Lo sconto sarà assegnato fino a esaurimento delle risorse.
I concessionari dovranno utilizzare, come di consueto, l’apposita piattaforma del MISE.

I nuovi contributi sono ripartiti in base alla categoria del veicolo.

Auto nuove:

  • 0-20 g/km senza rottamazione: 4.000 euro

  • 0-20 g/km con rottamazione (fino a Euro 4): 6.000 euro

  • 21-60 g/km senza rottamazione: 1.500 euro

  • 21-60 g/km con rottamazione (fino a Euro 4): 2.500 euro

  • 61-135 g/km senza rottamazione: 0 euro

  • 61-135 g/km con rottamazione (fino a Euro 5): 1.500 euro + 2.000 euro (+Iva) della concessionaria


Auto usate Euro 6 (solo con rottamazione fino a Euro 5):

  • 0-60 g/km: 2.000 euro

  • 61-90 g/km: 1.000 euro

  • 91-160 g/km: 750 euro


Il veicolo da rottamare deve essere immatricolato prima del mese di gennaio 2011, o deve aver raggiunto i dieci anni nel periodo in cui viene richiesto l’ecobonus.

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
pitagora@studiopitagora.net