La normativa che regola l’H.A.C.C.P. prevede 4 tipologie di figure alle quali deve essere erogata specifica formazione:

• ADDETTO AD ATTIVITÀ ALIMENTARI SEMPLICI
Il corso è rivolto a chi effettua unicamente la somministrazione di cibi (es. cameriere). La formazione consiste in un corso teorico della durata di 8 ore.

• ADDETTO AD ATTIVITÀ ALIMENTARI COMPLESSE
Il corso è rivolto a chi effettua somministrazione ma anche manipolazione di cibi (es. aiuto cuoco, cuoco). La formazione consiste in un corso teorico della durata di 12 ore.

La frequenza ai corsi sopra elencati determina una validità di 5 anni, al termine dei quali dovrà essere svolto un aggiornamento della durata di 4 ore.

• TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITÀ ALIMENTARI SEMPLICI
Il corso è rivolto a chi effettua confezionamento cibi. La formazione consiste in un corso teorico di una durata di 12 ore.

• TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITÀ ALIMENTARI COMPLESSE
Il corso è rivolto a chi effettua manipolazione di cibi (es. aiuto cuoco, cuoco). Solitamente viene frequentato dal proprietario dell’attività o dal responsabile cucina. La formazione consiste in un corso teorico della durata di 16 ore.

La frequenza ai corsi sopra elencati determina una validità di 5 anni, al termine dei quali dovrà essere svolto un aggiornamento della durata di 8 ore.

Formazione Alimentarista H.A.C.C.P.

Il corso H.A.C.C.P. è un corso regionale a tutti gli effetti, in quanto normato a livello nazionale/regionale dalle Direttive 93/43/CEE e 96/3/CE; dal D.Lgs. 155/1997, dal D.Lgs. 114/1998, dalla L.R. 24/2003 e dal D.G.R. 1388/2004.

Gli operatori del settore alimentare, i responsabili dei piani di autocontrollo e i titolari delle imprese alimentari devono possedere un’idonea formazione e sono obbligati ad assicurare quella dei propri addetti attraverso lo svolgimento di appositi percorsi formativi.
La normativa che regola l’H.A.C.C.P. prevede 4 tipologie di figure alle quali deve essere erogata specifica formazione:

• ADDETTO AD ATTIVITÀ ALIMENTARI SEMPLICI
Il corso è rivolto a chi effettua unicamente la somministrazione di cibi (es. cameriere). La formazione consiste in un corso teorico della durata di 8 ore.

• ADDETTO AD ATTIVITÀ ALIMENTARI COMPLESSE
Il corso è rivolto a chi effettua somministrazione ma anche manipolazione di cibi (es. aiuto cuoco, cuoco). La formazione consiste in un corso teorico della durata di 12 ore.

La frequenza ai corsi sopra elencati determina una validità di 5 anni, al termine dei quali dovrà essere svolto un aggiornamento della durata di 4 ore.

• TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITÀ ALIMENTARI SEMPLICI
Il corso è rivolto a chi effettua confezionamento cibi. La formazione consiste in un corso teorico di una durata di 12 ore.

• TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITÀ ALIMENTARI COMPLESSE
Il corso è rivolto a chi effettua manipolazione di cibi (es. aiuto cuoco, cuoco). Solitamente viene frequentato dal proprietario dell’attività o dal responsabile cucina. La formazione consiste in un corso teorico della durata di 16 ore.

La frequenza ai corsi sopra elencati determina una validità di 5 anni, al termine dei quali dovrà essere svolto un aggiornamento della durata di 8 ore.
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
pitagora@studiopitagora.net