Negli ambienti di lavoro in cui viene fatto utilizzo deliberato di agenti biologici o comunque di sostanze o materiali potenzialmente soggetti a trasmissione e proliferazione di microrganismi, è necessario procedere ad una valutazione specifica in modo da quantificare il rischio per i lavoratori di contrarre infezioni o intossicazioni in seguito all’esposizione a virus, batteri, miceti o funghi.

Torna Indietro |data di aggiornamento: 03.11.2014